Giro d’Italia Donne: l’americana Winder prima maglia rosa

Ruth Winder Ciclismo donne

Prima tappa, ieri, per il Giro d’Italia Donne, che è scattato con una cronometro a squadre in Piemonte, sul tratto fra Fossano e Cuneo, di 27,6 chilometri. Con un riscontro di 33’40”80 e alla media di 47,565 chilometri orari si è imposto il team statunitense Trek-Segafredo. Alla statunitense Ruth Winder (nella foto) la prima maglia rosa.
Per quanto riguarda le formazioni con le due cicliste comasche in gara, la migliore è stata la Isolmant-Premac-Vittoria di Alice Gasparini, che ha terminato al 15° posto, a 2’48’’70 dal team che ha conquistato la prima piazza.
Una posizione più in basso per la Top Girls-Fassa Bortolo di Greta Marturano, a 3’45’’ dalla Trek-Segafredo.
Oggi, sempre in Piemonte, è in programma la seconda frazione, dura e impegnativa, per scalatrici con partenza alle ore 12.10 da Boves e arrivo a Prato Nevoso sulla distanza di 100 chilometri.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.