Donna 61enne importuna i turisti di notte in piazza Cavour: interviene la polizia

Lombardia zona arancione, controlli e pattuglie della polizia per il centro storico di Como

Le volanti della Polizia di Stato sono intervenute nella notte tra martedì e mercoledì in piazza Cavour a Como, quando la mezzanotte era passata da poco. Alcuni turisti avevano segnalato la presenza di una donna che, con la scusa di vendere braccialetti portafortuna, aveva iniziato a importunare i presenti mettendo le mani addosso e toccandoli a ripetizione. Pensando potesse trattarsi di un raggiro, la signora è stata identificata e portata in Questura. A suo carico figurano diversi precedenti per furto, borseggio, scippo e rapina. Si tratta di una 61enne originaria della Bosnia e sposata con un italiano. Arriverebbe dal Milanese. Gli agenti della polizia di Stato hanno comunicato la notizia ed è stato avviato il procedimento per emettere un foglio di via obbligatorio dalla città di Como.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.