Doppio schianto: in gravi condizioni un pedone e un centauro

In mattinata, a Rovello Porro, incidente tra uno scooter e un furgone: ad avere la peggio un 33enne che risiede nel paese della Bassa Comasca
Nel pomeriggio di ieri un motociclista su una Harley Davidson ha travolto un 66enne che attraversava la Napoleona
Due gravissimi incidenti stradali in provincia di Como nella giornata di ieri. Il primo si è verificato a Rovello Porro, il secondo nel pomeriggio sulla Napoleona, nel capoluogo. Due uomini di 33 e 66 anni lottano per la vita nel reparto di rianimazione dell’ospedale Sant’Anna. Le condizioni sono definite dai medici critiche.
ROVELLO PORRO
Un 33enne di Rovello Porro, in sella al suo scooter, è rimasto coinvolto in un incidente lungo via Pagani, strada del paese della Bassa. La moto, per cause in corso di accertamento
da parte della polizia locale, si è scontrata con un furgone poco dopo le 8.30. Immediatamente gravi si sono rivelate le condizioni dell’uomo alla guida dello scooter. Ricoverato d’urgenza all’ospedale Sant’Anna di San Fermo, il 33enne è stato sottoposto a un lunghissimo intervento chirurgico terminato solo nella serata di ieri. Il ferito è ricoverato in gravi condizioni del reparto di rianimazione e la prognosi è riservata. A preoccupare, oltre alle varie contusioni, è un serio trauma cranico.
COMO, VIA NAPOLEONA
Prognosi riservata anche per un comasco di 66 anni che ieri pomeriggio, poco dopo le 15, è stato travolto da una moto mentre attraversava la Napoleona, a poca distanza dal sottopassaggio. Secondo le prime ricostruzioni, il pensionato stava camminando sul marciapiedi quando, forse per raggiungere la figlia, ha deciso di attraversare la carreggiata senza utilizzare il sottopasso. Il 66enne è stato travolto in pieno da una moto Harley Davidson che viaggiava in direzione Como, condotta da un 26enne residente in città. Il centauro, dopo l’impatto, è caduto a terra e ha riportato ferite e traumi seri.
Le condizioni più critiche però sono quelle del pedone, volato ad alcuni metri di distanza dal punto dell’impatto. Il 66enne e il centauro sono stati entrambi soccorsi e trasportati d’urgenza al Sant’Anna. Il pensionato è in rianimazione per un grave politrauma. Ricoverato, anche se fortunatamente in condizioni meno serie, il centauro. Dopo l’incidente il traffico è andato in tilt. Code e rallentamenti in entrata e in uscita dalla città sono proseguiti fino al tardo pomeriggio. I rilievi sono affidati alla polizia locale e alla polizia stradale.

Nella foto:
La Harley Davidson coinvolta nell’incidente di ieri in Napoleona (foto Mv)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.