Dramma all’Alpe Giumello, ciclista comasco 51enne scivola e muore

L'elicottero del 118 di Como

Una tragica caduta in bicicletta nel pomeriggio attorno alle 15 di oggi è costata la vita a un comasco di 51 anni, morto dopo essere scivolato all’Alpe Giumello, sui monti della provincia di Lecco.

Vani purtroppo i soccorsi. La vittima è un 51enne di Lurago Marinone che in base ai primi accertamenti stava effettuando un’escursione sopra gli abitati dei comuni di Casargo e Vendrogno.

Il tragico incidente è avvenuto attorno alle 15. Le ruote della bicicletta potrebbero avere perso aderenza per la presenza di una lastra di ghiaccio. L’uomo è quindi precipitando per almeno 50 metri. Sono intervenuti l’elisoccorso del 118, i volontari del Soccorso alpino e i carabinieri.
Per il 51enne comasco non c’è stato però purtroppo nulla fare.

Il medico ha accertato che l’uomo sarebbe morto praticamente sul colpo in seguito alla caduta. La dinamica dell’incidente è al vaglio dei carabinieri.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.