Esplosione in una palazzina a Cantù: miracolosamente illesi sette residenti

Una delle finestre della palazzina danneggiate dall'esplosione

Esplosione alle 4.38 di questa mattina in una casa di via San Giuseppe a Cantù. La deflagrazione sarebbe da ricondurre ad una fuga di gas, mentre la scintilla sarebbe stata l’accensione della caldaia di un appartamento al momento dell’attivazione dell’acqua calda.

Al momento dello scoppio in casa c’erano sette persone, nessuna è rimasta ferita. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile.

La palazzina sarebbe comunque agibile. Verifiche sono invece in corso sull’appartamento in cui è avvenuto lo scoppio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.