Expo, si muovono le delegazioni. I tedeschi hanno già scelto Varese per il loro quartier generale

alt(p.an.) Il nostro sarà anche il lago più bello del mondo, ma quando c’è stato da scegliere, la potentissima delegazione tedesca ha preferito fermarsi a Varese.
La partnership verrà siglata ufficialmente oggi dal capodelegazione teutonico e dalla Camera di Commercio della Città giardino. Una bella doccia gelata per il Comasco che ha nella Germania il suo primo mercato per l’export. Per tutto il periodo dell’Esposizione universale, i 150 componenti della delegazione saranno ospitati in

tre strutture dell’area di Gallarate e Busto Arsizio, a due passi da Rho e dall’aeroporto di Malpensa.
Se Varese corre anche Como si muove, se non sul fronte dell’hospitality, almeno su quello delle pubbliche relazioni. Il presidente di Sistema Como 2015, Attilio Briccola, ha spiegato ieri che, grazie all’inserimento dell’ente tra i partner istituzionali del Padiglione Italia, le relazioni internazionali si sono intensificate. Proprio Briccola ha di recente incontrato i capi-delegazione giapponesi e tedeschi. A breve è previsto un incontro con alcuni delegati dei 147 Stati a Bruxelles. L’obiettivo di Sistema Como è di attirare, durante i sei mesi dell’Expo, il maggior numero di turisti nel corso di eventi di qualità. Fin da subito gli alberghi del Lario non sono infatti sembrati idonei ad ospitare le delegazioni per un periodo così lungo (maggio-ottobre) e peraltro di punta per il turismo lacustre.
L’unica cosa che stride, è leggere sul sito Internet di Sistema Como, nelle stesse ore in cui Varese diventa “Casa Germania”, che è appena stato pubblicato il bando per la selezione di un operatore in grado di fornire servizi di sicurezza proprio allo spazio tedesco. Almeno i bodygard di Frau Merkel potranno insomma essere dei comaschi.

Nella foto:
La delegazione tedesca ad Expo 2015 ha scelto come base una zona vicinissima all’aeroporto di Malpensa (foto Mv)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.