Fine della resistenza di Pettignano. Si è dimesso dalla giunta

“Si comunica che Francesco Pettignano ha rimesso il mandato come richiesto dal sindaco”.

Si è esaurita la resistenza dell’ormai ex assessore di Forza Italia ed ex componente del partito che gli aveva intimato di lasciare la poltrona di giunta, così come aveva fatto già lunedì pomeriggio Amelia Locatelli.

L’annuncio delle dimissioni è arrivato con una nota di due righe dell’ufficio stampa di Palazzo Cernezzi, vergata alle 18.50.  Al termine di un’altra intensa giornata di scontro e fragili equilibri politici per l’amministrazione Landriscina.

Ma non è finita per i ribaltoni dentro la maggioranza. Nel primo pomeriggio, l’ufficio di Consiglio aveva informato che il consigliere comunale Antonio Tufano era passato al gruppo misto e il consigliere Enrico Cenetiempo è così diventato il nuovo capogruppo di Forza Italia.

Troverete tutti i commenti dei protagonisti e i retroscena della giornata sul giornale in edicola domani, venerdì 16 novembre

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.