Finisce l’attesa: da oggi 70 parcheggi gratis in via Regina

Parcheggio

Un po’ di metri quadrati gratis in più per chi cerca un posto dove lasciare l’automobile a Como e un sollievo per chi risiede in un quartiere che ha notevoli problemi di viabilità.
Apre infatti oggi il nuovo parcheggio, annunciato durante le feste natalizie, nell’ex centro migranti di via Regina a Como, a ridosso del cimitero monumentale.
L’area ospita settanta posti auto che potrebbero aiutare la viabilità e in particolare sopperire alla carenza di parcheggi in città.
L’ipotesi di realizzare una nuova area adibita a parcheggio era nata subito dopo la chiusura del centro di accoglienza sorto nell’area ex Rizzo.
L’amministrazione comunale del capoluogo lariano, dopo aver valutato differenti opzioni per il riutilizzo della zona, scelse di andare incontro alle richieste del quartiere di San Rocco, i cui abitanti da tempo chiedono la realizzazione di nuovi posti auto proprio in quella zona.
«Si tratta di un parcheggio in allestimento in provvisorio – ha spiegato ieri l’assessore alla Viabilità di Palazzo Cernezzi, Vincenzo Bella – Al momento non è prevista nessuna regolamentazione, quindi non è richiesto il disco orario né vi sono strisce blu nel nuovo parcheggio. Il posteggio è stato pensato per i residenti della zona, per chi si reca al cimitero o all’Università dell’Insubria in via Regina, oppure per chi deve sbrigare delle pratiche nella vicina Questura – aggiunge l’assessore – Terremo sotto controllo la fruizione dell’area per verificare se in un futuro sarà possibile cambiare la regolamentazione e introdurre il pagamento della sosta». Che, come detto, per il momento sarà gratis in attesa di una più completa sistemazione del comparto.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.