Fino Mornasco, in casa 140 grammi di cocaina

carcere Bassone

Arresto da parte dei carabinieri di Fino Mornasco nel mondo dello spaccio di droga. Un marocchino di 26 anni è stato sorpreso in flagranza di reato per il reato di detenzione ai fini di spaccio. I militari avevano notato movimenti strani e sono intervenuti. Nel corso della perquisizione a domicilio, in una busta in cellophane, sono saltati fuori 141 grammi di cocaina, un bilancino di precisione, quattro telefoni e svariate sim, il tutto nascosto sopra di un armadio della camera da letto. Il marocchino è stato condotto al Bassone, nella foto, in attesa di essere sentito dal giudice.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.