Fuma uno spinello prima di entrare in classe: minore segnalato al Prefetto

Auto Polizia di Stato

Proseguono i controlli della polizia – annunciati nei giorni scorsi – all’esterno delle scuole e nei luoghi di ritrovo giovanili prima e dopo l’inizio delle lezioni. Dopo lo studente “pizzicato” lunedì in piazza Vittoria con la marijuana nello zaino, ieri alle 7.40 gli uomini della squadra Mobile hanno segnalato al Prefetto un altro scolaro, sorpreso questa volta in piazza Camerlata prima del suono della campanella. Anche in questo caso si trattava di un minorenne che si stava preparando uno spinello. Il ragazzo, un 17enne residente a Como, studente di una scuola di Camerlata, aveva mezzo grammo di hashish, dose piccola per uso personale. Condotto in Questura per gli atti di rito, è stato segnalato alla Prefettura come assuntore di sostanze stupefacenti prima di essere riconsegnato ai genitori. L’attività della Questura di Como rientra – come detto – nei controlli che proseguiranno per tutto l’anno scolastico contro la diffusione della droga tra i giovanissimi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.