Furti e rapina in Ticino: due arresti della Polizia cantonale
Canton Ticino, Cronaca

Furti e rapina in Ticino: due arresti della Polizia cantonale

Arrestati, in Svizzera, un 22enne cittadino algerino senza fissa dimora e un 25enne marocchino residente in Spagna. I due uomini sono sospettati di essere gli autori di una serie di furti con scasso in abitazioni e veicoli, in Ticino e Canton Grigioni – spiega la Polizia cantonale in un comunicato –  nonché di una rapina avvenuta il 30 ottobre in una villetta a Camorino. Uno dei residenti è stato colpito durante una colluttazione riportando leggere ferite. A seguito di questi fatti sono subito scattate le indagini da parte della Polizia cantonale ticinese. Indagini culminate con il fermo, effettuato da agenti Grigionese a Rothenbrunnen.
Le ipotesi di reato nei loro confronti sono quelle di rapina, ripetuto furto, violazione di domicilio, danneggiamento, vie di fatto, lesioni semplici e infrazione alla Legge federale sugli stranieri. L’inchiesta, coordinata dalla procuratrice pubblica Margherita Lanzillo, dovrà ora chiarire l’eventuale coinvolgimento del 25enne e del 22enne in altri episodi simili avvenuti sul territorio ticinese.

2 novembre 2018

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto