Germasino, escursionista precipita per trenta metri

Soccorso Alpino, intervento a Gravedona

Grave incidente sui monti di Germasino, sopra Gravedona, in provincia di Como. Un escursionista è scivolato in un luogo impervio ed è precipitato per trenta metri.

Nell’incidente l’uomo, 48 anni, ha riportato due traumi molto importanti, alla testa e al bacino. E’ decollato l’elisoccorso di Como, che è riuscito a individuare l’escursionista e ha calato un equipaggio – medico, infermiere e tecnico del soccorso alpino – su luogo dell’incidente.

L’escursionista è stato trasportato in codice rosso, che indica la massima gravità, all’ospedale di Circolo di Varese, dove è arrivato intubato e in stato di incoscienza. La prognosi è riservata ma al momento, l’uomo, non sarebbe in pericolo di vita.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.