Giardini di via Anzani, attivati i bagni pubblici

Bagni via Anzani Como

Sono stati attivati i nuovi bagni automatici autopulenti ai giardini di via Anzani e via Traù, a Como, che saranno utilizzabili tutti i giorni negli orari di apertura dei giardini.
Come per quelli di piazza del Popolo, la porta si apre con una moneta da 50 centesimi, il tempo massimo di permanenza è di 15 minuti, dopo di che la porta si riapre automaticamente. I materiali all’interno sono antivandalismo. Dopo ogni utilizzo la porta si richiude e all’interno parte il sistema di lavaggio e disinfezione della tazza, delle pareti, del pavimento (con uno spazzolone che lava e passa sul pavimento asportando eventuali oggetti). Alla base è installata una cella di carico che rileva il peso sul pavimento e non permette la chiusura della porta al di sotto dei 30 kg (in modo che i bambini più piccoli possano accedere accompagnati) e al di sopra dei 250 kg, per evitare l’accesso di gruppi di persone.
«Ringrazio gli uffici per la fattiva collaborazione» ha commentato l’assessore all’Ambiente Marco Galli.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.