Ginnica 96, allenamenti a pieno ritmo: le atlete sono tornate al lavoro in palestra

Ginnica96

Ritorno in palestra per le ginnaste e le allenatrici della società Ginnica 96. Hanno infatti ricominciato gli allenamenti le giovani delle categorie Silver e Gold di ritmica e di artistica, dopo tre mesi di didattica a distanza.
Come per le scuole, le sezioni agonistica e preagonistica delle due discipline ginniche si sono organizzate in gruppi di preparazione da remoto con le allenatrici, per poter mantenere sì un buono stato di addestramento, ma anche ritmi e consuetudini di una routine persa durante il lungo lockdown a causa dell’emergenza Coronavirus.
Prima di trovare una soluzione indoor, le atlete si sono ritrovate per qualche seduta di esercizi al parco. Subito dopo sono arrivati anche i primi momenti in palestra, tanto sognati nei tre mesi di stop, anche sportivo.
Le atlete del club comasco di sono allenate prima nella bella palestra di Bulgarograsso, iniziando a riprendere confidenza con l’ambiente e con i nuovi protocolli emanati dalla Federazione Ginnastica d’Italia.
Da questa settimana gli allenamenti hanno cambiato sede e si sono spostati nella palestra di via Giulini a Como e continueranno nello stesso luogo per tutti i mesi di giugno e di luglio.
Andranno infatti avanti a buon ritmo le sessioni di preparazione sia per la sezione di ritmica che per quella di artistica che si alterneranno nella palestra cittadina.
«È stata grande la gioia di poter rivedere le ginnaste, così come l’adrenalina di rimettere piede in pedana o in trave – dice la direttrice tecnica Antonella Larotonda – Sono stati mesi difficili anche per la Ginnica 96, ma siamo tornati in palestra e tanto basta per rivedere i sorrisi di tutti, pur coperti dalle mascherine».
«Le allenatrici della sezione di ritmica Marta Corbetta e Ilaria Chindamo, insieme alle colleghe di artistica Beatrice Nicora e Marta Corbani, stanno coordinando il lavoro in maniera eccellente – spiega ancora Larotonda – Non posso che rinnovare il grazie da parte di tutti noi a chi, insieme a noi, ha sostenuto le ginnaste, con tecnica e con buon umore. Ringrazio anche i Comuni di Bulgarograsso e di Como che ci hanno dato la possibilità di riprendere gli esercizi e di far ripartire le nostre sezioni di artistica e ritmica, che tante soddisfazioni ci hanno dato anche nella stagione che si sta concludendo».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.