Giochi: mega accordo Artsana-Preziosi

1a-enricopreziosiguarda il videoGrandi manovre sul fronte dei giocattoli per due colossi del settore, l’Artsana con i suoi marchi Chicco, Prenatal e Boppy e la Giochi Preziosi società dell’ex presidente del Como, Enrico. In base a quanto scritto dal quotidiano economico “Il Sole 24 Ore” i gruppi hanno già firmato un accordo per dare vita a una newco in cui fare confluire circa 400 punti vendita del gruppo (130 Toys Center, 20 Bimbo Store, 250 Prenatal) oltre ai 150 negozi francesi di Giochi Preziosi (King Jouet).

Al termine dell’operazione Enrico Preziosi (nella foto) dovrebbe mantenere il 51% della società che ha fondato affiancato da un socio cinese con il 38% oltre che da Intesa Sanpaolo e Idea Capital. 

Martedì la conferma in una nota congiunta dei gruppi: «In riferimento all’articolo apparso in data odierna su Il Sole 24Ore circa le trattative in corso volte alla creazione di un polo distributivo europeo di giocattoli, Artsana e Giochi Preziosi confermano di aver sottoscritto un term sheet per la creazione di una newco in cui confluiranno le attività retail di Giochi Preziosi, Prénatal e Bimbo Store. L’accordo sarà perfezionato a seguito delle attività di due diligence e delle necessarie autorizzazioni da parte delle autorità competenti».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.