Giorello e Topolino filosofo domani sera a Chiasso

altDibattiti
Un topo spregiudicato e audace come modello della libertà di pensiero e baluardo della conoscenza. Il circolo ”Cultura, insieme”, sodalizio transfrontaliero, organizza per domani a Chiasso un incontro con il filosofo della scienza Giulio Giorello (nella foto) e con Ilaria Cozzaglio, sua allieva, sul tema “Topolino topo filosofico”. I due conferenzieri sono autori del volume edito da Guanda lo scorso anno La filosofia di Topolino.

Il Novecento – secolo dei totalitarismi, ma anche delle più rivoluzionarie scoperte della scienza, dalla relatività di Einstein alla doppia elica del Dna – ha visto secondo i due autori il suo filosofo «più provocatorio» proprio in Topolino, che «nell’attraversare i confini delle discipline e mettere in discussione la costellazione delle certezze stabilite, non ha nulla da invidiare a Russell, Popper o Heidegger». «Altro che Topolino tutto legge e ordine, aiutante della polizia! È invece un ribelle capace di battersi contro ogni forma di prevaricazione, anche se l’esito non è sempre la vittoria», scrivono Giorello e Cozzaglio. L’incontro si terrà alle 20,30 al Cinema Teatro di Chiasso in via Dante 3b e sarà introdotto da Paolo Cascavilla, presidente del circolo. Ingresso libero.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.