Giorgio Torres, sessant’anni di vita in un volume

altLa ricorrenza – Il ragioniere commercialista premiato giovedì dall’Ordine professionale

Sessant’anni di carriera da ragioniere commercialista, ma anche sei decenni di vita intensa, percorsa con passione in riva al Lario: è la storia di Giorgio Torres, che ha iniziato l’attività professionale nel 1953 in città e che quest’anno ha raggiunto i sessant’anni di iscrizione all’Ordine dei commercialisti e degli esperti contabili della provincia di Como.
Una storia riassunta nel volume “Sessant’anni di mete raggiunte”, prodotto dalla Società Cooperativa Editoriale Lariana su

progetto grafico di Tomaso Baj. Un libro che in una settantina di pagine ripercorre la vita di Torres intrecciando la sua attività professionale con l’amore per la famiglia, la passione per le arrampicate in montagna con quella per il Calcio Como, società per la quale è stato per vent’anni membro del collegio sindacale, senza dimenticare il suo impegno nel campo della solidarietà.
E proprio giovedì scorso il ragionier Giorgio Torres è stato premiato per aver compiuto i sessant’anni di attività professionale in riva al Lario. La cerimonia si è svolta nella Sala Bianca del Casino del Teatro Sociale, dove il presidente dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Como, Sandro Litigio, ha premiato gli iscritti che hanno raggiunto il traguardo dei 60, 50, 40 e 30 anni di attività professionale, consegnando loro una medaglia.

Nella foto:
A sinistra, la copertina del volume “Sessant’anni di mete raggiunte”, prodotto dalla Società Cooperativa Editoriale Lariana. Sotto, una recente immagine di Giorgio Torres

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.