Gita in motoslitta e grigliata a Madesimo: tra i sei denunciati una 22enne di Trezzone

Una immagine dei monti di Madesimo

C’era anche una 22enne di Trezzone tra le sei persone denunciate dai carabinieri di Chiavenna, in provincia di Sondrio, perché scoperti a fare un barbecue a Madesimo per una festa di compleanno, ignorando il decreto per l’emergenza sanitaria.

I sei, dopo aver trascorso la giornata in giro con le motoslitte stavano preparando una grigliata quando sono intervenuti i militari dell’Arma, allertati proprio dal fumo della grigliata.

L’epilogo è stato una segnalazione alla procura di Sondrio per tutti i componenti della scampagnata in tempo di coronavirus: un 47enne di Madesimo, un 27enne di Dubino, la fidanzata di 22 anni di Trezzone, un 42enne di Isola di Madesimo e due ragazze di 22 anni di Monza ma domiciliate a Madesimo, sono dunque state denunciate.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.