Graffitari in azione anche all’ex Politeama

facciata Politeama con graffitari

In attesa di capire cosa voglia farne il principale azionista ossia il Comune di Como che detiene l’82% della proprietà e che si faccia avanti qualche compratore o sponsor per farlo rivivere, al Politeama arrivano i graffitari, Sulla facciata coperta da impalcature autorizzate dalla Soprintendenza infatti, e studiate per raccogliere fondi tramite affissioni pubblicitarie che però non sono mai arrivate, qualche ardito buontempone ha anche apposto il sigillo di alcuni segni con la vernice spray. Poca cosa, ma si aggiunge così degrado a degrado e si dà l’idea di un luogo che rischia di essere abbandonato e senza futuro. Intanto dalla facciata sul fronte ovest un piccolo lembo di tendone sull’impalcatura si è staccato e penzola nel vuoto. Ulteriore emblema di una città che non sa darsi un futuro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.