Gran finale per il Festival della Luce

Festival della Luce, negli studi di Espansione Tv: Alessandro Cecchi Paone.

Domenica 21 giugno, alle 21.20 su Espansione Tv, trasmissione speciale condotta da Alessandro Cecchi Paone

Ultimi giorni per gli incontri del “Festival della Luce”, edizione streaming, che si avvia al gran finale di domani con la trasmissione speciale condotta da Alessandro Cecchi Paone in diretta su Espansione Tv .
Oggi, sabato 20 giugno, alle 18.30, da segnalare la conferenza dal titolo “Sole, arte e architettura” tenuta da Paolo di Trapani, professore di Fisica ottica presso il Dipartimento di Scienza e Alta Tecnologia dell’Università dell’Insubria. Si deve a Di Trapani e al suo team nell’ambito del parco tecnologico di ComoNext a Lomazzo, attraverso la ricerca sulla luce e le nanoparticelle, la nascita, 11 anni fa, di una startup chiamata Coelux che ha portato l’innovazione per l’illuminazione, l’architettura e l’industria immobiliare.
Domani, domenica 21 giugno, alle 18.30, il contributo di Jean-Francois Zurawik, direttore della “Festa delle Luci di Lione”. A seguire, alle 21.20, nel giorno del solstizio d’estate, appuntamento con la trasmissione in onda su Espansione Tv condotta da Alessandro Cecchi Paone, consulente nella promozione delle iniziative culturali della Fondazione Volta. La trasmissione ospiterà scienziati, professori universitari e noti divulgatori scientifici che interverranno intorno al tema principale del Festival, ovvero il Sole.
Alessandro Cecchi Paone avrà come ospite in studio il meteorologo e climatologo Andrea Giuliacci. Collegati on line vi saranno inoltre il Premio Nobel Michel Mayor e il fotografo dei più maestosi ghiacciai del mondo Fabiano Ventura. La trasmissione si chiuderà con un video sull’aurora boreale prodotto dai ragazzi del Liceo scientifico artigianale di Cometa Formazione, coadiuvati dai loro insegnanti. Info: www.fondazionealessandrovolta.it/festivaldellalucelakecomo2020streamingedition.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.