Guarracino, nuovo libro su Leopardi

Giacomo Leopardi

Lunedì 29 giugno alle ore 18.30 all’Officina Coviello del poeta comasco e milanese Michelangelo Coviello, in via Tadino 20 a Milano, si terrà l’incontro “Buon compleanno Giacomo” dedicato a una lettura condivisa dei “Canti” di Giacomo Leopardi. Introdurrà il critico letterario e scrittore comasco Vincenzo Guarracino, leopardista di lungo corso e autore tra l’altro per le edizioni Book di Massimo Scrignoli della edizione critica della cantica che nel 1816 segnò l’esordio poetico del poeta di Recanati, Appressamento della morte, il cui manoscritto è conservato al Museo Giovio di Como. Intanto esce di Guarracino, che da tempo sta già lavorando ad altri tributi editoriali al grande poeta e filosofo, un nuovo volume di saggi leopardiani, intitolato Infinito tascabile. Il libro di imminente uscita sarà edito dalla Fondazione Zanetto con brevi, ma incisivi saggi che indagano con acribia alcune delle tematiche care al poeta di Recanati. La prefazione è di Milena Moneta.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.