Ha difeso il figlio da due coetanei che lo minacciavano: padre finisce al Sant’Anna

Il pronto soccorso dell'ospedale Sant'Anna

Avrebbe cercato di difendere il figlio 20enne da due coetanei che lo minacciavano. È finito al Sant’Anna per le lesioni rimediate dopo essere stato a sua volta picchiato. Sul fatto, avvenuto nella Brianza del Lecchese, stanno indagando i carabinieri del comando provinciale di Lecco. L’aggressione sarebbe avvenuta tra venerdì e sabato e sarebbe stata successiva ad una serie di insulti sui social.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.