Halloween, scomparso nell’indifferenza

alt

I motivi economici sono alla base della chiusura della formazione femminile dell’Hockey Halloween Como, avvenuta nel 2007 nell’indifferenza generale. Eppure la squadra, nella sua storia, si era tolta molte soddisfazioni, compresa la vittoria dello scudetto quando il torneo tricolore riservato alle donne era agli albori nel nostro Paese.
Non va dimenticato che lo stesso Halloween mandò alle Olimpiadi di Torino 2006, con la maglia dell’Italia, due sue giocatrici: Michela Angeloni e Rebecca

Fiorese. Alcune sue atlete, che non se la sono sentita di smettere, sono andate a giocare in altre realtà, soprattutto nella vicina Svizzera, ma alla fine hanno continuato ad avere nel cuore l’Halloween.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.