I giovani vogliono un futuro nel loro Paese

Mondo del lavoro e occupazione

“Io ho un sogno, avere un futuro”: queste parole scritte su uno striscione, rappresentano lo spirito e la speranza dei ragazzi che hanno recentemente manifestato in città.
Non sono delinquenti o sovversivi. Tra questi giovani c’era anche mio nipote di 17 anni ed era con me in piazza Camerlata dove la manifestazione si è svolta in modo pacifico e civile per tutto il tempo, e ne siamo orgogliosi!
Con lui c’era un’amica e queste sono le sue parole: “Sono scesa a protestare perché vorrei trovare lavoro in Italia senza andare all’estero. So che è impossibile, però mi chiedo perché devo lasciare il mio Paese solo per trovare lavoro. I carissimi politici che sono a Roma vanno mandati via. Io voglio un futuro nel mio Paese. L’Italia non è dei politici ma è degli italiani”.

Ilaria Mascetti

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.