Il Comune di Cernobbio sull’educatrice del nido arrestata: “La giustizia agisca nell’interesse dei bambini”

Cernobbio

Il Comune di Cernobbio in una breve nota, ha commentato la notizia di una educatrice di un asilo nido del paese ai domiciliari per presunti maltrattamenti ai bambini. “L’Amministrazione comunale apprende che un educatrice dell’asilo nido comunale ( dipendente dell’ente) è stata posta agli arresti domiciliari – si legge nel messaggio – L’Amministrazione si augura che la giustizia faccia il suo corso nell’interesse del bene dei bambini e nel frattempo rassicura tutte le famiglie che il servizio verrà regolarmente svolto e attentamente controllato”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.