Il Covid nel Comasco torna a preoccupare: impennata di chiamate al 118

Emergenza Covid

Si impennano le chiamate al 118 per problemi respiratori, dato che non è affatto tranquillizzante in chiave espansione della pandemia nel Comasco. Nell’area Como-Lecco Varese le richieste di intervento il 22 febbraio sono salite di nuovo sopra 100 (115 per la precisione), il livello più alto dal 25 novembre. Per fare un raffronto – che ben indica l’impennata improvvisa di chiamate al 118 – il 19 febbraio eravamo a 57, ovvero alla metà.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.