Il Giro Rosa-Iccrea oggi attraverserà la Brianza

Greta Marturano

L’attesa è finita, oggi le migliori specialiste del pedale internazionale attraverseranno la Brianza e passeranno in provincia di Como per la quarta tappa del Giro Rosa-Iccrea.
Il percorso della frazione di poco più di 100 km prevede partenza a Lissone e arrivo a Carate Brianza con l’attraversamento del Comasco.
Si tratta della prima tappa lombarda del Giro Rosa. Un percorso senza grandi salite, rispetto alle prime tre frazioni, il picco massimo è previsto a Montorfano per poi ridiscendere gradualmente verso Carate Brianza.
Il via alle 12.15; l’ingresso nella nostra provincia è previsto alle 12.40 a Mariano Comense. La corsa toccherà poi Cantù, Capiago Intimiano, Montorfano, Alzate Brianza, Anzano del Parco, Monguzzo, Merone per poi spostarsi nel Lecchese, a Molteno. L’arrivo è previsto tra le 14.30 e le 14.48 (a seconda delle media tenuta dalle atlete) sul traguardo di via Cusani a Carate Brianza.
Sabato, sull’arrivo di Viù (Torino) ancora le straniere protagoniste. Si è imposta la fortissima olandese, vincitrice di tre edizioni del Giro, Marianne Vos, con una imperiosa volata iniziata a 200 m da traguardo di Viù (Torino). Tutto olandese anche il podio con seconda Annemiek Van Vleuten, vincitrice del Giro 2018, e terza Lucinda Brand. Le due comasche in gara, Greta Marturano, al centro nella foto, e Alice Gasparini, sono arrivate al traguardo entrambe con un distacco di 1’47” dalla battistrada.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.