Il Kobe di Iniesta vince il primo trofeo del 2020

Vissel conquista Coppa dell'Imperatore

(ANSA) – ROMA, 01 GEN – Il Vissel Kobe si è aggiudicato la Coppa dell’Imperatore, il primo trofeo calcistico in palio nell’anno, battendo a Tokyo per 2-0 il Kashima Antlers. Una finale ‘storica’ quella di oggi, perchè oltre a dare il primo successo in assoluto al Kobe, è stata la prima partita disputata nel nuovo stadio olimpico della capitale che tra qualche mese ospiterà i Giochi ed ha segnato anche l’addio al calcio dello spagnolo David Villa, festeggiato in particolare dal compagno di squadra Andres Iniesta, che a sua volta ha alzato il primo trofeo da quando si è trasferito al Vissel, nel 2018. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.