Il palazzetto di Muggiò prende forma

Palazzetto di Muggiò

Pronto lo studio di fattibilità per modificare l’impianto

Non soltanto volley, basket, tennis anche pallamano, ginnastica e arrampicata. Tutte attività che saranno praticabili nel nuovo palazzetto dello sport polifunzionale che nascerà dalle ceneri del vecchio palazzetto di Muggiò. La giunta ha approvato lo studio di fattibilità per la modifica dell’impianto che secondo cronoprogramma sarà realizzato nel 2022.

L’investimento di 6 milioni e 900mila euro che comprendono la demolizione del vecchio fabbricato e la nuova costruzione, sono stati stanziati da Regione Lombardia con la presentazione del progetto nell’ambito del “Patto per la Lombardia”.

«Si tratta di un primo documento previsto dal percorso di realizzazione dell’opera – spiega l’assessore ai Lavori pubblici del Comune di Como, Vincenzo Bella – Stiamo lavorando alla preparazione del bando e individueremo i progettisti a cui affidare l’incarico». Nel documento di fattibilità si legge che «nello stesso intervento si procederà anche a sistemare tutta l’area esterna che risulta in stato di abbandono».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.