Il pediatra resta punto di riferimento

Salute “fai da te” su Internet

Ho letto che sempre più mamme e papà vanno sui motori di ricerca in Internet per trovare notizie o consigli per curare i loro figli, in tenera età o già grandicelli. Su Internet si trova di tutto, è vero, ma non sempre le notizie sono sicure al 100% (gli stessi blog tra genitori o tra genitori ed esperti mi lasciano a volte perplessa).
Anch’io sono mamma di due bambini piccoli, qualche volta navigando sul web cerco qualche notizia su come educare o affrontare qualche problema di salute. Ma quando si tratta di prendere una decisione, il mio (e di mio marito) unico punto di riferimento è il nostro pediatra. Sono una mamma all’antica? Non credo.
Adele Bellucci

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.