Il “Pro” erbese Matteo Spreafico cambia squadra

Matteo Spreafico

Matteo Spreafico cambia squadra: è un trasferimento con effetto immediato quello che legherà il ciclista Professionista comasco e la Vini Zabù-Ktm.
Classe 1993, nato a Erba, Spreafico ha corso le ultime tre stagioni nel team Androni Giocattoli-Sidermec conquistando una tappa e la classifica generale alla Vuelta a Venezuela nel 2018 come miglior risultato. Recentemente, durante il lockdown il brianzolo ha fatto sua la seconda frazione del Giro d’Italia Virtual, disputato sui rulli e su percorsi tracciati attraverso il computer.
Spreafico esordirà oggi con la nuova formazione al Gran Piemonte e sabato sulle strade di casa sarà al via del Giro di Lombardia, che scatterà da Bergamo e che si concluderà a Como in piazza Cavour.
L’atleta 27enne commenta così il cambio di casacca: «Senza dubbio questa è un’esperienza che mi farà crescere – spiega – mi aspetto di acquisire maggiore sicurezza nelle mie capacità e di migliorare sia a livello professionale che tattico».
«Inoltre – m sostiene ancora Spreafico – credo che potrò accumulare maggiore esperienza conoscendo nuovi compagni come Giovanni Visconti e un direttore sportivo, Luca Scinto, che potranno sicuramente crearmi nuovi stimoli».
L’erbese allo stesso tempo ha parole di gratitudine per quella che ora è la sua ex squadra. «Colgo l’occasione per ringraziare la dirigenza e lo staff Androni-Sidermec per i quattro anni trascorsi insieme – conclude – Ho avuto l’opportunità di conoscere buona parte del nuovo team ed ho notato un clima sereno con voglia di fare bene e crescere. In quest’anno particolare non ho mai smesso di allenarmi al massimo; spero di cogliere i frutti del lavoro svolto».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.