Il Ticino piange Doris De Agostini. La campionessa di sci scomparsa a 62 anni

Doris De Agostini

Gli appassionati di sport svizzeri, e soprattutto ticinesi, piangono la scomparsa di Doris De Agostini, che si è spenta all’età di 62 anni. Personaggio molto amato nel suo Paese, e soprattutto nel vicino Cantone, Doris De Agostini è stata la prima sciatrice ticinese a raggiungere i vertici nelle più importanti competizioni internazionali.

Nella sua storia sportiva spiccano la vittoria nella Coppa del Mondo di discesa libera nel 1983, un bronzo iridato nella stessa specialità a Garmish-Partenkirchen nel 1978 e un totale di 19 podi in coppa del mondo (8 successi, 7 secondi posti e 4 terzi). Nel 1983 le fu assegnato il titolo di “Atleta svizzera dell’anno”.

Doris De Agostini, originaria di Airolo aveva partecipato anche a due edizioni dei Giochi olimpici invernali, a Innsbruck nel 1976 e a Lake Placid nel 1980. A 25 anni aveva deciso di ritirarsi, nel 1983, proprio al termine della stagione per lei più esaltante.

Nell’immagine una intervista di Doris De Agostini alla Rsi

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.