In arrivo più di 10 milioni di euro per sanità e scuola Fermi (FI): «Regione Lombardia conferma la sua vicinanza al territorio»

Fermi (FI): «Regione Lombardia conferma la sua vicinanza al territorio»

Sanità e scuole del territorio, in arrivo 10 milioni di euro da Regione Lombardia. Il primo stanziamento è di 2 milioni, 726 mila destinati alla Asst Lariana: 1 milione e 650mila euro saranno destinati all’acquisizione di apparecchiature di media e bassa tecnologia per l’ospedale di Cantù, mentre 270mila euro serviranno per adeguare alla normativa antincendio i poliambulatori di Lomazzo e Ponte Lambro.

«Regione Lombardia conferma ancora una volta la volontà di investire sui presidi sanitari territoriali a fronte di chi sostiene che in Lombardia stiamo smantellando i piccoli centri ospedalieri», ha detto il presidente del consiglio regionale Alessandro Fermi. Sul fronte scolastico invece arriveranno ben 7 milioni, 348 mila euro destinati a interventi di ristrutturazione e riqualificazione dei plessi scolastici: 3 milioni e 464mila euro per la scuola primaria “L.B.Bianchi” di Porlezza; 2 milioni e 970mila euro alla scuola primaria di via Liberazione a Faloppio; 400mila euro per i plessi scolastici di Bellagio; 353mila e 400 euro per la scuola “Don U.Marmori” di Cernobbio e 160mila euro per la scuola primaria “Aldo Moro” di Lambrugo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.