In bici nel Cosia, grave un rider di 24 anni. Il giovane scendeva lungo via Castelnuovo

Rider nel Cosia

Vola nel Cosia, in gravi condizioni un rider di 24 anni. Il giovane era in sella a una bicicletta elettrica utilizzata per le consegne dei piatti pronti e stava percorrendo la via Castelnuovo a Como quando, per cause ancora da chiarire, ha perso il controllo del mezzo, è uscito di strada ed è precipitato nel torrente. Un volo di alcuni metri, che ha provocato al 24enne ferite e traumi gravi. Immediata la richiesta di aiuto.

In via Castelnuovo sono intervenute l’automedica del 118 e un’ambulanza della Croce Azzurra di Como ed è stato poi chiesto l’intervento anche dell’elisoccorso. Per recuperare il giovane sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di via Valleggio. Con l’autoscala, i pompieri hanno raggiunto il ragazzo ferito e lo hanno sistemato sulla barella, che è stata poi sollevata fino alla strada, dove il rider è stato affidato alle cure degli operatori sanitari.

Il giovane è stato trasportato in elicottero all’ospedale i Lecco ed è purtroppo in gravi condizioni. La dinamica dell’incidente è al vaglio degli agenti della polizia locale, intervenuti per i rilievi. Il giovane, di origine sudamericana ma regolarmente residente a Como, avrebbe effettuato una consegna all’ex ospedale psichiatrico San Martino. All’uscita, per cause ancora da chiarire, avrebbe perso il controllo del mezzo e sarebbe andato dritto contro il parapetto a bordo strada, cadendo poi nel Cosia. Nell’incidente non sarebbero coinvolti altri veicoli, anche se sono in corso gli accertamenti. Gli agenti della polizia locale hanno anche acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza della zona.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.