In due nei guai per aver comprato un iPad

PONTE LAMBRO
Nei guai per l’acquisto di un iPad. È accaduto a due uomini di 50 e 61 anni, residenti a Erba e a Ponte Lambro, denunciati rispettivamente per incauto acquisto e ricettazione. L’indagine è nata dal furto di un tablet, che era stato poi acquistato nonostante fosse chiara la provenienza illecita. Recuperato l’iPad, i carabinieri di Erba hanno ricostruito la vicenda e denunciato i due comaschi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.