In Lombardia 519 nuovi casi, 27 nel Comasco. Da oggi vaccino agli over 12

Vaccino Astra Zeneca contro il Covid 19, vaccinazione

Con oltre 5mila tamponi in più rispetto a ieri, sono stati 519 i nuovi casi registrati oggi in Lombardia (erano 461 ieri) con un tasso di positività all’1,2%. Costante il numero dei morti che oggi sono stati 10 contro i 9 di ieri. Il totale dei decessi in Lombardia è 33.630.
Continua il deciso calo del numero dei ricoverati: -13 in terapia intensiva (per un totale di 207 pazienti ancora in serie condizioni) e -93 nei raparti ordinari dove il numero dei ricoverati scende sotto i mille (980). I dimessi/guariti sono stati 898.
Anche nel Comasco la situazione è buona. Solo 27 i nuovi positivi riscontrati. Per la prima volta da quando è stata aperta la degenza, l’ospedale di Mariano Comense non ha più pazienti Covid. Un risultato positivo che si inserisce nel generale quadro rassicurante degli ospedali di Asst Lariana. Al Sant’Anna di San Fermo della Battaglia restano una settantina di ricoverati, di cui 7 in rianimazione.
Vaccinazioni
L’ultima tappa della campagna vaccinale in Lombardia contro il Covid si allarga a un’ampia parte di popolazione. Tutti i lombardi appartenenti alla fascia 12-29 anni possono infatti prenotare la propria vaccinazione. A dare l’annuncio è stata la vicepresidente della Regione Lombardia e assessore al Welfare, Letizia Moratti: «Potranno accedere al portale di Poste tutti coloro che hanno già compiuto i 12 anni – ha spiegato – Come indicato dall’Agenzia italiana del farmaco Aifa a questo target di popolazione sarà somministrato il vaccino Pfizer». Previsto inizialmente dai 16 anni insu, il target è stato ulteriormente allargato dai 12 anni.
Sono oltre 1 milione e mezzo i giovani che potranno prenotarsi. Si tratta dell’ultima tappa della campagna vaccinale in Lombardia. Intanto sulla possibilità del nuovo cambio di colore della Regione è intervenuto ieri il governatore lombardo Attilio Fontana: «La fascia bianca si avvicina e finalmente potremo anticipare anche l’abolizione del coprifuoco».
l’incidenza dei casi è fattore dirimente per stabilire il colore di ciascuna regione. Per quanto riguadra la provincia di Como non è mai stata così bassa. I casi ogni 100mila abitanti negli ultimi sette giorni non è mai stato così basso in provincia di Como: lunedì era a 36.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.