Investe pedone e fugge: identificato 50enne in motorino

Polizia locale comune di cantù

In motorino, investe un pedone e fugge ma viene identificato e denunciato dagli agenti della polizia locale di Cantù.
Martedì scorso, attorno alle 18, i vigili urbani della cittadina brianzola sono intervenuti in piazza Piave, nella frazione di Vighizzolo, dove un uomo di 55 anni era stato travolto da una moto. Il conducente del mezzo, dopo l’impatto, era caduto; si era però subito rialzato e dopo aver ripreso il motorino era fuggito.
Alcuni testimoni, oltre a chiamare il 112 e attivare i soccorsi, hanno annotato la targa del mezzo dell’investitore. A terra, poi, i vigili hanno recuperato i documenti persi dal conducente e una parte della carena del motorino.
Gli agenti hanno così facilmente rintracciato l’uomo, un 50enne canturino, che nel frattempo – dicendo di essere caduto da un albero – aveva comunque chiesto aiuto al 118 per le ferite subìte in seguito alla caduta. L’uomo, al quale era già stata revocata la patente, è stato denunciato per omissione di soccorso e multato perché la moto era senza assicurazione dal 2014.
Il pedone investito, trasportato in ospedale, non è fortunatamente in gravi condizioni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.