La decisione della Federazione. Il rugby annulla la stagione 2019-2020

Rugby Como

Il consiglio della Federazione rugby, dopo aver temporaneamente sospeso sino al 3 aprile ogni forma di attività agonistica, ieri ha deliberato la sospensione definitiva della stagione 2019-2020. La decisione determina la mancata assegnazione dei titoli di campione d’Italia previsti dai regolamenti e, al tempo stesso, di tutti i processi di promozione e retrocessione.
Fermi tutti i campionati, compresi quelli che vedono protagoniste le varie formazioni del Rugby Como, società che, al pari di tutte le altre, è stata costretta a sospendere la sua attività. Il club cittadino schiera in totale dieci formazioni: tutte le categorie di età dall’Under 6 alla prima squadra, più la compagine femminile e quella degli “Old”
Tre le ragioni che hanno spinto la Federazione a questa scelta: la tutela della salute di tutti, consentire ai club di potersi muovere e prendere decisioni nei prossimi mesi e il rispetto etico della situazione che sta vivendo l’Italia in questo momento.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.