La Svizzera rimanda al 2021 la “Festa danzante”

bandiera svizzera

A seguito della crisi da Covid-19, la 15a edizione della Festa danzante – in programma dal 13 al 17 maggio 2020 in 30 città e Comuni di tutta la Svizzera – purtroppo quest’anno non avrà luogo. La “situazione straordinaria” decretata dal Consiglio federale rende attualmente impossibile per le scuole di danza, le compagnie e gli artisti partecipanti preparare le loro esibizioni. Inoltre, la maggior parte delle 200 istituzioni partner in tutta la Svizzera rimarrà chiusa almeno fino alla fine di aprile. La scena della danza è duramente colpita dall’attuale crisi. Quasi 600 artisti professionisti avrebbero dovuto prendere parte alla Festa danzante 2020. Molti di essi risentono della perdita di guadagno dovuta all’annullamento delle loro produzioni. L’evento avrà luogo dal 6 al 9 maggio 2021.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.