La donna nell’Antico Testamento

altIl corso biblico di “Ascolto” a Como

Tornano le iniziative culturali del gruppo “Ascolto” di Como presieduto da Marco Matteucci. Un nuovo ciclo di incontri, che partirà lunedì prossimo e che si intitola “Figure di donna nell’Antico Testamento” ed è l’edizione 2013-2014 del tradizionale “corso biblico” del sodalizio che ne costituisce un po’ l’ossatura.
Siamo ormai alla 18ª edizione del ciclo che verrà introdotto il 21 ottobre, alle 21, nell’auditorium del prestigioso Collegio Gallio – nella foto – (ingresso da

via Barelli, con possibilità di parcheggio) da Caterina Ostinelli, nota biblista di Como (il titolo è “Da Eva a Maria: figure esemplari e simboliche di donne nella Scrittura”). Il calendario prevede due interventi di monsignor Bruno Maggioni (tra cui quello del 18 novembre su “Eva, il progetto donna”), celebre biblista lariano ispiratore e anima di tutti gli incontri dall’inizio del cammino di “Ascolto”.
Il ciclo sarà di fatto un dialogo interconfessionale perché sono in programma interventi di Vittorio Robiati Bendaud, allievo e assistente di Rav Giuseppe Laras, già rabbino di Milano, e di Lidia Maggi, pastora della Chiesa Battista di Varese. Tra i relatori anche don Marco Cairoli, docente alla Cattolica di Milano.
Il corso si svolge sempre di lunedì, una volta al mese, escluso dicembre, ed è riservato ai soci di “Ascolto” che siano in regola con la quota di iscrizione che dovrà essere versata preferibilmente entro lunedì prossimo. Le quote associative al sodalizio sono di 35 euro per i singoli, 50 per le coppie e 15 per giovani e religiosi. Informazioni allo 031.283455.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.