La musica invade i cortili della Brianza
Ambiente, Cultura e spettacoli, Società, Territorio, Turismo

La musica invade i cortili della Brianza

Dai villaggi africani alle piazze nel Sud America o nel Meridione italiano, dalle corti contadine della pianura padana alle calate liguri. La tradizione orale di una volta, i cantastorie e i raccontatori hanno sempre avuto il loro palcoscenico naturale nei cortili.
Oggi, particolarmente nel Nord Italia, questi luoghi carichi di significati che hanno svolto un ruolo sociale e culturale di aggregazione, non esistono più, sostituiti da rotatorie, parcheggi, centri commerciali.
Sono rimasti però corti, cortili, cascine e case di ringhiera, che rappresentano un patrimonio straordinario del nostro territorio. Un patrimonio da valorizzare e raccontare attraverso una serie di appuntamenti che prosegue anche in agosto. Il primo si terrà il 28 a Orsenigo, dove Eileen Rose & The Holy Wreck saranno protagonisti di una serata dal sapore country.
Le donne viste come una parte di cielo, un universo a sé stante contemporaneamente lontano e inspiegabile, è invece il tema dell’ultimo appuntamento del ciclo di incontri “Storie di Cortile”.
Amate, temute, demonizzate, mitizzate, invocate, le donne sono spiriti eletti dotate di una capacità unica di sentire e vivere la vita. Sarà Enrico de Angelis, una delle firme più prestigiose del giornalismo musicale italiano, a condurci in un’esplorazione dell’universo femminile giovedì 30 agosto, alle 21, alla Corte San Rocco di Cantù. Critico musicale, storico della canzone italiana, per molti anni direttore artistico del Premio Tenco, de Angelis fu il primo a coniare l’espressione “canzone d’autore”.
Insieme a lui sul palco straordinarie voci femminili: la salernitana Alfina Scorza, che con il singolo Così sia ha dedicato alle donne un messaggio forte col fine di scuotere le coscienze rispetto alle difficoltà e discriminazioni che spesso esse devono affrontare.
Charlotte Ferradini (foto) è una giovane promessa della canzone italiana, educata fin da piccola tra le mura di casa dalle parole e dalla musica di papà Marco. Madrina speciale della serata sarà ancora Eileen Rose.
Maurizio Pratelli

11 agosto 2018

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto