La Riva del Cinema, film d’autore e splendide location

Gli organizzatori del Festival durante la presentazione

Quattro suggestive location: Villa Erba, Villa del Grumello, Villa Sucota e Villa Olmo e uno sfondo di impareggiabile bellezza offerto dal lago di Como. In aggiunta tanto cinema di qualità, arte e bellezza. Sono questi gli ingredienti del “Lake Como Film Festival”, che nel 2021 si è rinnovato nella forma inaugurando “La Riva del Cinema”. Una rassegna cinematografica all’aperto che porterà gli spettatori nei parchi e negli spazi di queste quattro perle del lago di Como. In programma 20 serate di cinema d’autore alla scoperta di luoghi e culture del mondo. Coinvolti nell’organizzazione dell’evento, l’Associazione Lago di Como Film Festival in coproduzione con Villa Erba S.p.A, con il patrocinio del Comune di Cernobbio e con il sostegno di Intesa San Paolo. Il grande schermo si accenderà giovedì primo luglio con la pellicola premio Oscar “Nomadland”. Si tratta solo di un assaggio del ricco cartellone predisposto dagli organizzatori e dal direttore e ideatore del festival Alberto Cano. Coinvolti nei diversi appuntamenti previsti anche la Fondazione Antonio Ratti e il Teatro Sociale di Como. «Una miscela di sensazioni e storie per riflettere e affascinarsi», ha detto il direttore Cano. Tutti i dettagli sul sito lakecomofilmfestival.com

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.