La storia di Spike, “cane leone”

altA Villa Guardia
Domani alle 20, presso il Bar dei Particolari, in via Marconi 40, a Villa Guardia, si potrà rivivere il racconto di una speciale storia di cura e di amicizia che ha per protagonisti una volontaria dell’Enpa e il cane Spike. Dopo essere stato brutalmente ferito con dell’acido da uno sconosciuto, il cane Spike incontra Raffaella Maniero, volontaria della Protezione Animali. Tra i due nasce un’amicizia profonda, grazie alla quale l’uno trova la forza per rimettersi in piedi dopo complicate operazioni

e infinite medicazioni, l’altra il coraggio di cambiare la propria vita. La storia – che anche Licia Colò ha raccontato in una puntata della trasmissione “Animali & Animali” – è narrata nel libro “Spike il cane leone: una storia vera” che verrà presentato domani dall’autrice Raffaella Maniero. Il ricavato della vendita verrà devoluto ad associazioni animaliste. Sarà possibile gustare un aperitivo vegano. Gradita la prenotazione al 347.90.41.843.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.