Lago di Pusiano, nuovo evento tricolore con i Vip 7,50

Voga in piedi

Sono 52 gli equipaggi iscritti ai Campionati Italiani della categoria Vip (voga in piedi) 7,50 ospitati dal centro remiero di Eupilio domani e domenica, tempo permettendo, con il patrocinio di Comune di Eupilio e Autorità di bacino del Lario e dei laghi minori.
Remiera Cannaregio (14 equipaggi) e Tavernola (13) sono le società più rappresentate nell’ambito di una manifestazione che registra l’adesione di altri 10 sodalizi: Canottieri Bissolati, Canottieri Mestre, Peschiera, Toscolano Maderno, Scuola del Remo Voga Veneta, Gruppo sportivo Clusanina, Polisportiva Monte Isola, Gruppo Remiero Meolo, Bisse Cassone e Polisportiva Taras.
La voga in piedi è una disciplina del canottaggio a sedile fisso, una specialità non troppo diffusa tra Lario e Ceresio, più praticata nei laghi bresciani e in Veneto: lo testimonia l’alto numero di portacolori di società di quelle zone che saranno presenti all’evento sul Lago di Pusiano.
Per la categoria Esordienti, è previsto percorso da 750 metri, per Allievi, Cadetti, Ragazzi Juniores, Vallesana da 1000, per Senior e Master il confronto sarà sulla distanza di 1.500 metri.
Il programma della manifestazione tricolore prevede i sorteggi oggi alle 16, accreditamento domani dalle 10.30, consiglio di regata alle 11.30, batterie e recuperi dalle 12.30. Domenica la cerimonia d’apertura, con il tradizionale alzabandiera, inizia alle 10, finali con premiazioni dalle 11. In palio, abbinato al punteggio generale, ci sarà il trofeo “Centro Remiero Lago di Pusiano”.
La struttura comasca, dunque, è ancora una volta punto di riferimento per i protagonisti del sedile fisso: all’inizio di questo mese aveva infatti ospitato i Campionati italiani Jole ed Elba, con il prezioso supporto del comitato provinciale e dei club lariani.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.