Laura Morato al raduno azzurro di pararowing

Laura Morato Briantea

Dopo la Nazionale Assoluta, che riprende l’attività collegiale a partire dal 6 luglio a Sabaudia con quattro atleti comaschi, anche l’Italia Pararowing si accinge a tornare in azione con il primo raduno nazionale valutativo post-Covid in programma dal 9 al 19 luglio a Piediluco. Nel gruppo c’è anche Laura Morato, nella foto, ex giocatrice della Briantea che ha lasciato il basket paralimpico per dedicarsi allo sport del remo, con l’obiettivo di ottenere il pass per i Giochi di Tokyo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.