Le note di Giuseppe Andaloro a Lugano

altDopo il successo del concerto di fine febbraio con Sergio Marchegiani, l’associazione “Musica in Chiesa” torna a proporre un recital pianistico per oggi alle ore 17 alla chiesa evangelica riformata di viale Cattaneo a Lugano (biglietti a 10 e 20 franchi).

Protagonista dell’appuntamento sarà il virtuoso palermitano Giuseppe Andaloro (nell’immagine), astro nascente del pianismo italiano, già vincitore in prestigiosi concorsi internazionali d’interpretazione, quali London Piano Competition, Concorso Busoni di Bolzano e Hong Kong International Piano Competition. 

Notevole è anche la sua attività discografica che, tra i vari, lo ha visto pubblicare per Sony Music l’album “Cruel Beauty-Italian Masterpieces for Piano” e per Naxos l’album “Liszt: Mephisto Waltzes”.
Tema del programma che Andaloro proporrà a Lugano è l’amatissimo repertorio ottocentesco, vero e proprio trionfo di virtuosismo trascendentale e di ispirazione romantica: tre Mazurke di Fryderyk Chopin, tre Preludi di Claude Debussy e tre Preludi di Sergej Rachmaninov, per chiudere in bellezza con la “Rapsodia ungherese n. 13” di Ferenc Liszt.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.