Lega Pro, riconoscimento alla famiglia Borgonovo

borgo6Un riconoscimento per la famiglia di Stefano Borgonovo, l’ex giocatore del Como scomparso poche settimane fa a causa della Sla (nella foto). La consegna sarà il prossimo 9 agosto a Firenze, a Palazzo Vecchio, in occasione della presentazione dei calendari della Lega Pro, compreso quello del girone di Prima Divisione in cui sarà collocato il Calcio Como. Una cerimonia trasmessa in diretta da Raisport, che si svolgerà alla presenza dei rappresentanti delle istituzioni sportive e dei rappresentanti dei club.

Oltre al riconoscimento alla famiglia di Borgonovo, ne sarà consegnato uno anche a Marco, lo stewart di Lecce malmenato dai tifosi della formazione pugliese. Il campionato di Prima Divisione prenderà il via domenica 1° settembre con una importante novità: le prime due giornate saranno disputate in notturna. Un campionato di transizione: come è noto, nel torneo del Como non sono previste retrocessioni, la prima andrà in serie B, mentre la squadre che chiuderanno la regular season dal secondo al nono posto si giocheranno la promozione ai playoff. Nei quarti ci sarà una gara unica, sul campo della formazione meglio classificata. Poi, dalla semifinale, ci saranno i match di andata e ritorno, come pure nella finalissima. 
In caso di parità ci saranno sempre supplementari e calci di rigore. E questa è una novità visto che finora, dopo i supplementari, non erano previsti rigori, ma veniva promossa la formazione meglio piazzata nella classifica della regular season.
Poi, come detto, dopo un torneo di stabilizzazione, si passerà all’unica Lega Pro con tre gironi, dove chi vincerà sarà promosso andrà in B, mentre chi chiuderà in coda terminerà direttamente in serie D. Ma ci sarà tempo per pensarci, visto che si parla del campionato 2014-2015.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.