L’Elisoccorso di Como a Volandia

La base dell'elisoccorso del 118 a Villa Guardia

Tra terra e cielo. L’emergenza sanitaria: il modello lombardo e lo sviluppo dell’elisoccorso” è il titolo del convegno in programma sabato 23 giugno alle ore 10.15 nella sala conferenze di Volandia. Sarà questa l’occasione per presentare al pubblico, attraverso le voci dei protagonisti, un’eccellenza regionale come l’Elisoccorso della Base di Como che in tre decadi di attività ha effettuato oltre 22mila interventi.

La base dell'elisoccorso del 118 a Villa Guardia
La base dell’elisoccorso del 118 a Villa Guardia

Al dottor Maurizio Volontè, direttore dell’Aat 118 e responsabile del servizio di Elisoccorso della Base di Como, il compito di spiegare come, quando e perché si interviene con l’elisoccorso, fornendo anche dettagli sulla dotazione sanitaria presente a bordo degli elicotteri.

Francesca Indraccolo, responsabile dell’ufficio stampa Asst Lariana-Como, autrice insieme a Francesca Guido di “Tra terra e cielo”, arrivato alla seconda edizione, presenterà il volume che ripercorre le tappe salienti dello sviluppo dell’Elisoccorso comasco, illustrando le professionalità, le dotazioni e le strutture attorno a cui ruota il sistema elisoccorso, le novità che riguardano il volo notturno e i meccanismi che attivano il circuito dell’emergenza-urgenza, a partire dalla chiamata al numero unico per le emergenze.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.