Letture in carcere con i “Classici dentro e fuori il Bassone”

Un precedente incontro di associazione Bottega Volante alla Libreria Feltrinelli Como

La rassegna “I classici dentro e fuori il Bassone” è un ponte culturale che lega i lettori reclusi con i lettori liberi. Promossa e organizzata dall’Associazione Bottega Volante, coinvolgerà anche quest’anno, per la terza edizione, un gruppo di detenuti della Casa Circondariale di Como. Un giorno al mese, da febbraio a dicembre, si leggeranno classici antichi e contemporanei per assaporarne l’intramontabile bellezza e ritrovare l’essenza della nostra umanità. Novità di quest’anno, tra i titoli scelti ci saranno anche cinque graphic novel. Il mondo dell’illustrazione è entrato nel progetto anche grazie all’associazione Slowcomix: ventisei disegnatori hanno infatti reinterpretato i classici 2019 per il sito www.bottegavolante.org.
Quest’anno si scoprirà come Agota Kristof, Ismail Kadaré, Alan Bennett, Mary Shelley e Agatha Christie abbiano tanto da insegnare. E alcuni capolavori della letteratura – illustrati da disegnatori del calibro di Lorenzo Mattotti, Tim Hamilton, Marjane Satrapi e Art Spiegelman – regaleranno la bellezza delle immagini insieme a quella delle storie. Con l’illustratrice romana Rita Petruccioli, ospite a Como il 23 marzo, si andrà invece alla scoperta del mondo degli illustratori italiani. Venerdì 21 febbraio alle 18, alla Libreria Feltrinelli di Como, il primo appuntamento del 2020 che sarà con “Fahrenheit 451” di Ray Bradbury, uno dei più importanti testi di fantascienza distopica del Novecento (proposto anche nella versione graphic novel di Tim Hamilton). Ospite il giornalista Paolo Moretti che dialogherà con Eletta Revelli e Katia Trinca Colonel. I commenti, le idee, le critiche e le impressioni dei detenuti verranno condivise con il pubblico in un’ottica di scambio tra “dentro” e “fuori”. Info: www.bottegavolante.org.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.