Lite tra anziani per un diritto di passaggio: 8 mesi a due fratelli

Como, Tribunale e autosilo via Auguadri dall'alto

Avevano litigato per un diritto di passaggio. Una coppia di fratelli (di 78 e 72 anni) aveva malmenato una loro vicina di 75 anni. Quest’ultima (che aveva riportato una prognosi di 66 giorni in seguito alle lesioni) aveva reagito impugnando un bastone e scagliandolo contro i due. Tutti sono finiti a processo nelle scorse ore con l’ipotesi di reato di lesioni personali. Il giudice tuttavia, al momento della sentenza, ha reputato quella della signora una legittima difesa assolvendola. I due fratelli sono stati invece condannati a 8 mesi di pena, con un risarcimento per la parte civile (rappresentata dall’avvocato Emanuele Rosapinta) quantificato in quattromila euro. I fatti ad Alserio nell’aprile del 2018.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.